Save the date: 17 novembre 2018, convegno “Il paziente critico in ossigenoterapia iperbarica (OTI)”

È iniziato il conto alla rovescia per una data per noi davvero importante: il 17 novembre 2018, presso l’Hotel Cube di Ravenna, si terrà il convegno “Il paziente critico in ossigenoterapia iperbarica (OTI)”.

Il convegno è organizzato da SIAARTI (Società Italiana Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva) sotto l’egida dell’AUSL Romagna e con il patrocinio della SIMSI (Società Italiana Medicina Subacquea e Iperbarica) e del Centro Iperbarico di Ravenna.

Durante le sessioni del mattino si tratterà il tema della ventilazione del paziente critico: ci sarà la presentazione di due ventilatori adatti a lavorare in ambiente iperbarico e si parlerà anche della ventilazione del paziente durante il trasporto dalla rianimazione alla camera iperbarica e delle relative procedure.

Durante il pomeriggio il programma sarà incentrato più sulla parte clinica: si parlerà di OTI nella cura in emergenza di infezioni, di intossicazioni da monossido di carbonio e di ischemia traumatica acuta ma anche di elettromedicali utilizzati in camera iperbarica e della centralizzazione del paziente critico.

I posti sono limitati: per qualsiasi informazione e per l’iscrizione potete chiamare il 334/2444171 (Natalia) o scrivere all’indirizzo ennerambelli@gmail.com.

Ci rende orgogliosi aver collaborato con SIAARTI e la nostra AUSL per l’organizzazione di questo evento;  ringraziamo il Responsabile Scientifico, dr. Marco Brauzzi, per l’importante contributo.

Per il Centro Iperbarico di Ravenna il tema dell’emergenza è prioritario da sempre: dal 1990 siamo impegnati a garantire un servizio di emergenza/urgenza attivo 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno. Da allora siamo funzionalmente integrati nel Dipartimento 118 Ausl Romagna.

Scarica la Locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *