La storia di Mauro, guarito da una sordità improvvisa

Oggi vi raccontiamo la storia di Mauro, un paziente forlivese che è  stato in cura fino a pochi giorni fa presso il nostro Centro per curare una sordità improvvisa.

Prima di tutto spieghiamo cos’è questa patologia: un’ipoacusia improvvisa è una perdita uditiva superiore ai 30 dB che interessa almeno tre frequenze e che si instaura nell’arco di 24-72 ore. 

Il nostro Mauro è un subacqueo. Il giorno 7 maggio, dopo alcune immersioni a 20 metri, si accorge di essere afflitto da questo problema.

Dopo aver eseguito nei giorni seguenti delle cure ospedaliere che hanno fatto regredire in parte la sordità, Mauro è stato inviato in modo davvero tempestivo presso il nostro centro dove, in data 16 maggio, ha iniziato il ciclo di 16 sedute iperbariche (come previsto dal protocollo regionale).

La sua storia la raccontano, meglio di qualsiasi parola, le immagini delle tre audiometrie che vi mostriamo: l’ultima è quella del 31 maggio, eseguita solo dopo 12 sedute di OTI.

sordità improvvisa sordità improvvisa sordità improvvisa
Audiometria 8 maggio 2018 Audiometria 11 maggio 2018 Audiometria 31 maggio 2018

Esito: GUARITO!

Siamo davvero felici di aver aiutato Mauro a recuperare completamente l’udito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *