Morbo di Buerger e OTI

Salve,
scrivo per mio fratello, Francesco, al quale gli è stato diagnosticato il morbo di Buerger.
Dopo un ricovero, dove è stato curato con flebo vasodilatatori, è stato dimesso è rimandato a casa con il consiglio di trovare una struttura dove proseguire la stessa terapia.

Purtroppo non riusciamo a trovare un cardiovascolare disposto a riprendere la cura.
Sarebbe possibile effettuare un visita presso il vostro centro?
Vi ringrazio anticipatamente.

 

Un commento a “Morbo di Buerger e OTI

  1. Andrea Galvani on

    Buongiorno Giovanni,
    grazie per averci il scritto.

    Il morbo di Buerger (o tromboangioite obbliterante) è una patologia che interessa soprattutto le arterie di
    piccolo e medio calibro, è una patologia che colpisce soprattutto gli individui di sesso maschile anche di
    giovane età ; vi è un importante correlazione con l’abitudine tabagica (fumatori).

    I Pazienti con M. di Buerger e lesioni cutanee possono essere sottoposti a cicli di trattamento con OTI
    (Ossigenoterapia-iperbarica) solitamente 20-30 sedute quotidiane (4 -6 settimane consecutive) a 2,5 ATA di pressione. Ogni seduta ha una durata di 90 minuti. Spesso solo necessari cicli di richiamo più breve (10
    sedute) 1-2 volte all’anno. Il trattamento iperbarico può essere associato a ciclo di medicazioni e a terapia
    medica (prostanoidi): presso la nostra Struttura è possibile contestualmente all’OTI essere sottoposti alle
    regolari medicazioni necessarie, mentre purtroppo non è possibile essere presi in carico per la
    somministrazione dei prostanoidi (prestazione ospedaliera).

    Rimaniamo a completa diposizione per ogni eventuale ulteriore necessità di chiarimento anche
    telefonicamente allo: 0544-500152.

    Un caro saluto,
    Andrea Galvani

    Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università Alma Mater Studiorum di Bologna, n. ordine dei Medici Chirurghi di Rimini: 02337

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *