Sindrome di Ménière

Definizione
Sindrome otovestibolare caratterizzata da:

  • ipoacusia di tipo percettivo monolaterale o bilaterale interessante le basse — medie frequenze o di tipo pantonale
  • acufeni o fullness
  • vertigini di tipo soggettivo con o senza sintomatologia neurovegetativa (durata da 20 minuti ad alcune ore, sintomi neurovegetativi spesso associati, senza perdita di coscienza, episodi ricorrenti)

Criteri di esclusione
Pazienti con alterata funzionalità tubarica valutata con esame impedenziometrico.

Posologia
1. Primo ciclo: i trattamenti possono essere effettuati con 2 schemi differenti:

Schema A:
⇒ PRESSIONE: 2.2 ATA in alternobarica (salti da 2.2 a 1.7 ATA ) oppure 2.5 ATA in alternobarica (salti da 2.5 a 1.9 ATA) respirazione di ossigeno per almeno 80’, un solo intervallo in aria dopo i primi 35’ di respirazione di ossigeno
⇒ DURATA: 5 sedute su sette giorni per 3 settimane, per un totale di 15 sedute

Schema B:
⇒ PRESSIONE: 2.5 ATA costante con respirazione di ossigeno per almeno 80’
⇒ DURATA: 5 sedute su sette giorni per 3 settimane, per un totale di 15 sedute.

Al termine del 1° ciclo sosta di 30 giorni con controllo ORL (audiometria e prove vestibolari)

2. Richiami
• ogni 30 giorni e per almeno i primi 3 mesi di osservazione: 5 sedute di richiamo consecutive
• dopo 3 cicli di richiamo (a partire dalla fine del primo ciclo): richiami di cinque sedute ogni 3 mesi se il paz. non presenta crisi vertiginose.
• in caso di recidiva della crisi vertiginosa: ripresa del ciclo di richiamo a cadenza mensile.
• dopo un anno di assenza di crisi: ciclo di 10 sedute ogni quattro – sei mesi per almeno 2-3 anni e poi sospensione.

Nel caso di ripresa della malattia, si riprende secondo lo schema iniziale.

Bibliografia
• Fattori B, De Iaco G, Vannucci G, Casani A, Ghilardi PL. “Alternobaric and hyperbaric oxygen therapy in the immediate and long-term treatment of Meniere’s disease”. Audiology 1996; 35:322-34.
• Fattori B, Nacci A, Casani A, Donati C, De Iaco G. [Oxygen therapy in the long term treatment of Meniere's disease]. Acta Otorhinolaryngol Ital 2001; 21:1-9.
• Fattori B, De Iaco G, Nacci A, Casani A, Ursino F. “Alternobaric oxygen therapy in long-term treatment of Meniere’s disease”. Undersea Hyperb Med 2002; 29:260-70.