Indicazioni terapeutiche

Tratto dal documento SIAARTI, SIMSI, ANCIP “Protocolli applicativi dell’ossigenoterapia iperbarica 2006”, edizione 21.02.2007 (qui modificato per aggiornamento a novembre 2007)

Nel 2006 una commissione mista, formata da rappresentanti delle società scientifiche: Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva (SIAARTI), Società Italiana di Medicina Subacquea e Iperbarica (SIMSI) e di categoria: Associazione Nazionale Centri Iperbarici Privati (ANCIP), ha rivisto le Linee Guida sulle indicazioni all’Ossigenoterapia Iperbarica, alla luce delle nuove acquisizioni scientifiche e seguendo le regole della Medicina basata sull’Evidenza (EBM).

Indicazioni terapeutiche

Le patologie ufficialmente riconosciute come curabili con terapie basate sull’ossigeno terapia iperbarica sono:

* La Regione Emilia Romagna non cita le patologie segnalate con l’asterisco nella circolare n. 18 del 16 settembre 1999 relativa alla ossigenoterapia iperbarica