Risponde il Dr. Longobardi e lo staff

Buongiorno,  scrivo per chiedervi una consulenza o almeno qualche consiglio su come ottimizzare il piano terapeutico per nostro figlio, affetto da Morbo di Perthes.  Il bambino è nato nell'aprile del 2014 e ...

Leggi tutto

Buongiorno, sono una ragazza di 38 anni dal 2004 mi hanno diagnosticato un LES e un morbo di Raynaud, oggi dopo aver eseguito prima radiografia bacino e poi visita ortopedica con ...

Leggi tutto

Gentilissimo staff, Vi scrivo per chiedervi consigli circa la situazione di mio nonno. Ha 95 anni e da circa 2 mesi soffre di dolore fortissimo al piede sinistro affetto da alluce ...

Leggi tutto

Buongiorno, Volevo chiedere se la terapia iperbarica potrebbe essere seguita anche da mia madre di 84 anni, affetta da osteonecrosi, in discrete condizioni di salute  ( leggera ipertensione regolata con farmaci), ...

Leggi tutto

 Buongiorno Dottor Longobardi,  Scrivo per un parere sulla possibilità di controindicazioni all'attività subacquea ricreativa con ARA.  Dopo una visita da un medico sportivo, sto frequentando un corso ARA di primo livello.  Nel 2010 però mi ...

Leggi tutto

Consiglio per praticare apnea

Quanto tempo è consigliabile attendere dopo un’immersione in ARA per praticare apnea? Si tratta di immersioni in aria entro i 20 metri senza soste deco e di tuffi in apnea ...

Leggi tutto

Gentile Dottor Longobardi scrivo perché mi sono riconosciuto molto nella storia decritta nell'articolo e non solo perché sono di Torino. Ero a San Diego in California per lavoro. La sera in albergo ...

Leggi tutto

Buongiorno a tutti, mia mamma ha 84 anni e soffre da molti anni di una grave insufficienza venosa agli arti inferiori. Da circa 7 mesi sta cercando di curare un'ulcera vascolare ...

Leggi tutto

Buongiorno a tutti, da 14 anni soffro di ulcere alle gambe, non ho il diabete, la circolazione è buona anche se ultimamente hanno riscontrato un'ostruzione alla piccola safena: dovrebbero operarmi ma ...

Leggi tutto

Sindrome di Kienböck: che fare?

Buongiorno, soffro della sindrome di Kienböck, vi scrivo per sapere se, nel mio caso, la camera iperbarica può essere utile.  Insegno educazione fisica e sono istruttrice di speleologia, la mobilità del ...

Leggi tutto