Ossigenoterapia iperbarica nella cura della fibromialgia

La fibromialgia è una sindrome caratterizzata da dolore muscolare cronico diffuso associato a rigidità. La sua diagnosi e caratteristiche cliniche sono controverse e le possibili cure sono oggetto di continui studi. La reale eziologia è sconosciuta, ma è considerata una malattia reumatica.

In Italia soffrono di fibromialgia più di 1.5 milioni di persone. Le parti del corpo prevalentemente interessate dal dolore sono: la colonna vertebrale, le spalle, il cingolo pelvico, braccia, polsi, cosce.
Al dolore cronico, che si presenta a intervalli si associano spesso disturbi dell’umore e in particolare del sonno, nonché astenia, ovvero affaticamento cronico.

Recenti studi, guidati dal prof. Shai Efrai e pubblicati dall’Università di Tel Aviv, hanno dimostrato che la fibromialgia è causata dall’alterazione dei neurotrasmettitori che inviando segnali sbagliati provocano una contrazione continua dei muscoli causando dolore e rigidità continua.

Al Centro Iperbarico di Ravenna abbiamo messo a punto un percorso multidisciplinare per la cura di questa patologia che segue le evidenze e le indicazioni riportate nello studio.

Il percorso prevede:

  • approccio counseling psicoterapeutico per training cognitivo comportamentale (Dott.ssa Emanuela Grazzini psicologa-psicoterapeuta – Dott. Giovanni Gaudenzi neuropsichiatra)
  • trattamento di Ossigeno Terapia Iperbarica (30 sedute a 1,9 bar)
  • programma di terapia fisica comprendente:
    • fisioterapia per migliorare il tono muscolare e le afferenze SNC,
    • terapia di rilassamento muscolare profondo (Dott. Francesco Fontana),
    • idrokinesoterapia,
    • massoterapia con Spirotiger (Dott. Marco Gaudenzi osteopata),
    • linfodrenaggio con terapia Vodder,
    • agopuntura,
    • neurostimolazione con modulazione di frequenza (FREMS) per terapia antalgica

Tutti i trattamenti sono seguiti da medici specialisti e il percorso viene studiato sulla base delle condizioni di salute dei pazienti che accedono ai trattamenti previa valutazione reumatologica e/o neurologica.

Il razionale della terapia iperbarica è il miglioramento della perfusione cerebrale (evidenziato da studi con la SPECT), la riduzione del dolore e della dose del farmaco antidolorifico e antinfiammatorio

Per conoscere meglio il percorso multidisciplinare per la cura della fibromialgia guarda il video della dott.ssa Nedjoua Belkacem e consulta le slide della sua presentazione.

Per prenotare una visita o avere maggiori informazioni contatta la nostra segreteria (0544-500152).