Le revisioni presentate dal Dott. Longobardi alla Consensus Conference della ECHM a Lille

Nei giorni scorsi il dott. Pasquale Longobardi, direttore sanitario del Centro Iperbarico di Ravenna accompagnato dal Dott. Andrea Galvanila Dott.ssa Nedjoua Belkacem e la coordinatrice infermieristica Klarida Hoxha, ha preso parte alla Consensus Conference della European Committee for Hyperbaric Medicine (ECHM) a Lille.

La conferenza è stata di massima importanza a livello mondiale, infatti aveva l’obiettivo di aggiornare le linee guida di utilizzo dell’Ossigeno Terapia Iperbarica, dopo dieci anni dalla prima trascrizione del Codice di Buona Pratica dell’Ossigeno Terapia Iperbarica.

pl_lille2

Il Dott. Longoabardi è stato scelto come esperto a livello mondiale per presentare le revisioni della letteratura su due importanti argomenti: ossigeno terapia iperbarica nel piede diabetico e nelle ulcere della pelle con ritardo di guarigione, a dimostrazione della reputazione internazionale acquisita dal Centro Iperbarico di Ravenna e del Centro Cure Ferite Difficili.

Ecco, in lingua inglese, i contenuti dei panel: “Ulcere da piede diabetico” e  “Ritardo nelle guarigione delle ferite (eccetto l’ulcera da piede diabetico)”.

PL Klarida Nedjoua Galvani ECHM 04.16

Le revisioni saranno inserite all’interno dell’European Code of Good Practice for Hyperbaric Oxygen Therapy,  il Codice di Buona Pratica dell’Ossigeno Terapia Iperbarica, che contiene le raccomandazioni utili ai medici e a chi opera in questo settore e che viene aggiornato ogni dieci anni.

Potete consultare gli appunti del Dott. Longobardi direttamente da qui, le raccomandazioni ufficiali saranno presto pubblicate sul sito http://www.echm.org/

 

Di seguito le slide presentate dal Dott. Longobardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *