Ilaria è preoccupata: deve iniziare a seguire un percorso di OTI?

Ho subito 14 giorni fa un intervento di osteosintesi, in seguito alla frattura composta del collo del femore.
Mi hanno operata dopo 24 ore dalla caduta.
Vorrei sapere se posso già da ora iniziare delle terapie per scongiurare la necrosi o se devo aspettare.
Grazie

Saluti

Ilaria

Un commento a “Ilaria è preoccupata: deve iniziare a seguire un percorso di OTI?

  1. Andrea Galvani on

    Buongiorno sig.ra Ilaria,
    grazie per averci scritto.

    Capisco la sua apprensione, ma l’indicazione il trattamento con ossigeno terapia iperbarica è indicato solo dopo la diagnosi di ostenecrosi.

    Approfitto comunque per spiegarle in generale il percorso “osteonecrosi” attivo nel nostro Centro:

    – Terapia iperbarica: circa 30 sedute di cui 15 a 2,5 Bar di pressione e le restanti a 2.2 Bar. Ogni seduta ha la durata di 90 minuti e la frequenza è quotidiana per 5 giornate a settimana.
    – Terapia fisica e riabilitativa: consulenza fisiatrica per valutazione, magnetoterapia, eventuale terapia farmacologica di supporto, idrokinesiterapia.

    In bocca al lupo per la convalescenza e la riabilitazione!
    Augurandole un lieto 2016, porgo cordiali saluti.

    Dott. Andrea Galvani
    Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università Alma Mater Studiorum di Bologna, n. ordine dei Medici Chirurghi di Bologna: 16646

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *