Il passaggio da jogger a runner mi ha causato problemi alla testa del femore

Buongiorno, leggo da qualche giorno il vostro prezioso blog.
Il passaggio da jogger a runner sembra mi abbia creato problemi alla testa del femore sinistro. La risonanza dice: imbibizione edematosa testa femore con area risparmio subcondrale.

Il referto è compatibile con iniziale osteonecrosi alla testa femore. L’edema e’ sempre sinonimo di necrosi o può essere associato anche a edema transitorio o osteoporosi transitoria?

Stamani inizio le sedute di camera iperbarica, ho un po’ paura, ma sono certo che ce la farò e leggere voi mi ha dato coraggio!

Sto facendo anche terapia per la circolazione, integratori e divieto di carico per almeno 30 giorni; inoltre sto praticando magnetoterapia domestica! Secondo Voi come devo impostare il valore di frequenza e il valore dei Gaus?

Sto partendo per recarmi al centro: il sottomarino mi aspetta!

Cordialità, Antonio Boccia.

 

Un commento a “Il passaggio da jogger a runner mi ha causato problemi alla testa del femore

  1. Andrea Galvani on

    Grazie Antonio per averci scritto.
    Il protocollo che sta seguendo è ben strutturato e completo, quindi coraggio!

    A proposito della sua domanda sul significato dell’edema, per poterle rispondere avrei bisogno di vedere il referto della Risonanza Magnetica che può inviarci via fax al numero 0544 500148 (all’attenzione del dott. Andrea Galvani).

    Per quanto riguarda la Magnetoterapia che sta praticando, per il suo problema le consiglio questa impostazione:
    – 75 Hz;
    – Gauss: 22-28;
    – 6-8 al giorno;
    – Dai 40 ai 60 giorni.

    Le suggerisco anche di sottoporsi a una visita specialistica Fisiatrica per impostare uno schema riabilitativo che le permetta di recuperare al meglio la funzionalità della gamba. Se è interessato con noi al Centro Iperbarico collabora il collega Dott. Francesco Fontana, che potrebbe esserle di grande aiuto nell’impostare un percorso di riabilitazione preciso e completo. Se è interessato a maggiori informazioni o vuole prenotare una visita può chiamare la segreteria del Centro Iperbarico al numero 0544-500152 oppure scrivere una mail a segreteria@iperbaricoravenna.it.

    Le auguro una pronta guarigione e di poter tornare al più presto alla sua attività di Runner!
    Un caro saluto,
    Dott. Andrea Galvani

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *