Meningite da puntura zanzara: posso immergermi?

Ciao Dott.Longobardi, forse non ti ricordi di me ma ci siamo visti a qualche raduno dell’Associazione Otosub. Vorrei un consiglio da un professionista come te riguardo a quanto mi sta capitando ora,

Ho contratto la meningite da puntura di zanzara, dopo 4 giorni di ospedale il quadro clinico e tornato normale a parte un po di dolore agli occhi se pigiati a fondo e la sera un po di cefalea.

La domanda: sabato 10 agosto dovrei partire per andare a Ustica, Posso fare immersioni? Posso volare ? Che tipo di controndicazioni ci sono a questa ” malattia”. Purtroppo in ospedale nessuno mi sa dare delle risposte.

Grazie anticipatamente. Maurizio

Un commento a “Meningite da puntura zanzara: posso immergermi?

  1. Pasquale Longobardi on

    caro Maurizio, mi dispiace per l’incidente.
    Puoi certamente volare.
    Per l’idoneità al ritorno alle immersione è necessaria una visita medica. Ti consiglio di andare alla Guardia medica di Ustica dove c’è la camera iperbarica e parlare con i colleghi sul posto (porta la documentazione).
    E’ importante verificare che non vi siano sintomi o segni residui che possano essere confusi, se presenti dopo l’emersione, con un incidente da decompressione neurologico. E’ riportato in letteratura il trattamento iperbarico di subacquei che in realtà erano sofferenti per meningite (http://tinyurl.com/lscv2dt).
    In base a quello che dici non ci dovrebbero essere problemi, magari immergiti – dopo l’approvazione dei colleghi medici subacquei di Ustica – in team di tre subacquei (così eviti di essere costretto a intervenire in caso di malore al tuo compagno).
    Un caro saluto, Pasquale

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *