SINV: a Reggio Emilia il 5 luglio si parla di patologie cerebrali cardioemboliche, PFO e subacquea

Giovedì 5 luglio a Reggio Emilia si terrà una tappa del percorso di ” Training interdisciplinare SINV in patologia Cerebrale Cardioembolica” organizzato dalla SINV (Società Italiana Interdisciplinare NeuroVascolare)che ha l’obiettivo di promuovere l’ampliamento delle conoscenze sulle malattie cerebrovascolari. Il progetto formativo promosso dalla SINV si svolge  con lo stesso programma in quattro regioni italiane nei mesi di giugno, luglio e settembre e si propone di mettere a confronto le competenze dei principali specialisti che in varie fasi s’interessano dell’ictus cardioembolico.

Leggi il programma dell’evento.

L’evento, organizzato dal dr. Giovanni Malferrari, affronta temi tradizionali come quelli della clinica e della diagnosi ultrasonografica, elettrofisiologica e radiologica, fino ad arrivare ai trattamenti farmacologici e interventistici che vedono, sia in fase acuta sia nella profilassi, possibilità terapeutiche di grande attualità e interesse. 

Nell’ambito del programma è prevista una sessione in cui si parlerà di PFO ed embolismo sitemico con la presentazione delle linee guida della regione Emilia-Romagna. In questa sessione interverrà anche il Dr. Pasquale Longobardi che alle 17.30 terrà un’intervento dal titolo “La medicina iperbarica e le linee guida per il PFO”. 

Di PFO si continuerà a parlare in serata nell’incontro in programma alle 20.30 dal titolo ” PFO e SUB e altre patologie neurologiche” in cui, tra gli altri, interverrà anche il dr. Costantino Balestra, professionista molto apprezzato nel mondo della subacquea.

Di PFO e  diagnosi dello shunt destro/sinistro si è parlato a lungo in questo blog dove sono stati posti diversi quesiti su come valutare ed eventualmente chiudere il PFO. Vi segnaliamo a riguardo un post scritto dal Dr. Longobardi con la descrizione del percorso di diagnosi messo a punto dal Centro Iperbarico di Ravenna  e il pacchetto di diagnosi e terapia PFO che è possibile prenotare al Centro iperbarico.

 

 

 

0 commenti a “SINV: a Reggio Emilia il 5 luglio si parla di patologie cerebrali cardioemboliche, PFO e subacquea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *