Consumo calorico in immersione

Ciao Pasquale,  


come ti avevo anticipato su Facebook , ti chiedo quale sia il consumo calorico di un’immersione di 45 minuti con temperatura a 40 metri di 16°  con muta umida, semi-stagna e stagna? Peso kg.52,5 h.=162 cm 43 anni e son molto freddolosa.

Ti ringrazio tantissimo!  Giulia

0 commenti a “Consumo calorico in immersione

  1. Pasquale Longobardi on

    Cara Giulia, ti ringrazio per l’attenzione.

    Per calcolare il consumo energetico totale si somma il consumo energetico cinetico (dovuto al movimento in immersione) che è, in media, di 10 Kcal/kg/ora (nel tuo caso 520 Kcal/ora) al consumo calorico per termoregolazione durante attività subacquea (circa 453 Kcal/ora per le condizioni che mi hai segnalato con muta umida).

    Pertanto, per le condizioni indicate (45 min, temp acqua 16 °C, muta umida), il consumo calorico per te sarà di circa 970 Kcal/ora (vedi la formula in basso)

    La muta semistagna e stagna, riducono il consumo calorico per termoregolazione; il fatto che sei freddolosa lo aumenta. Dipende anche dalle condizioni fisiche, dall’attività della tiroide e da cosa hai mangiato (Diet Thermogenesis).

    Se confronti con altri sport, l’immersione indicata equivale a un’ora di alpinismo o di bicicletta (alla velocità di 30 Km/ora). Ciao, Pasquale

    consumo calorico in immersione

    Q= K*A*deltaT/x*t
    dove:
    Q=Kcal/h per temp. cost.
    K=conduc. termica muta (neoprene 210 Kcal/ sec°C min= 0,00002)
    A=sup. muta in metri quadrati (circa 2)
    delta T= differenza tra temperatura corpo e temperatura acqua in °Kelvin (37°C = 310 °K; 16°C = 289°K)
    x=spes. muta in metri (5 mm = 0,005 mt)
    t=tempo in acqua in secondi (45’ = 2700 sec)
    pertanto:
    Q=0,00002*2*21/0,005*2700= 453 Kcal/ora

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *