I dati sulla soddisfazione dei pazienti del Centro Iperbarico

Qualità, sicurezza, benessere e soddisfazione dei pazienti sono quattro parole che guidano ogni giorno l’attività del Centro Iperbarico di Ravenna. Ogni azione e comportamento di medici, tecnici e infermieri del Centro è finalizzato al raggiungimento della massima qualità dei servizi erogati. Per questo è fondamentale l’opinione espressa  dai pazienti in cura nella struttura: la loro soddisfazione è per tutti noi la migliore ricompensa per l’impegno e il lavoro svolto.
Ogni anno vengono somministrati circa 600 questionari con i quali si intervistano i pazienti per monitorare il loro livello di soddisfazione. L’analisi delle risposte diventa occasione per attuare politiche organizzative finalizzate al miglioramento continuo. Per questo abbiamo piacere di condividere con i lettori del blog una sintesi delle analisi svolte negli ultimi sei anni (circa 3500 questionari) che mettono in evidenza alcuni importanti dati:

– i pazienti sono per il 58% uomini e per il 42% donne
–  il 39% ha un’età compresa fra i 60 e gli 80 anni e il 36% e tra i 40-60
– il 75% dei pazienti arriva al Centro iperbarico di Ravenna inviato dallo specialista di branca e solo per il 10% dal medico di base
– il 4% dei pazienti arriva su consiglio di altri pazienti che sono guariti e rimasti soddisfatti dai servizi ottenuti.

Attraverso il questionario i pazienti hanno espresso opinioni sulla struttura, i servizi, i tempi di attesa e il personale del Centro.
E’ emerso che i pazienti sono soddisfatti soprattutto della cortesia e professionalità di medici, tecnici e infermieri, leggermente meno dei tempi di attesa tanto che in alcuni casi ci segnalano che vorrebbero aspettare meno  tempo per la prima visita. Il Centro è impegnato per garantire un servizio in linea con le esigenze dei pazienti ma non bisogna dimenticare che  la prima visita è quella che stabilisce la diagnosi e la terapia giusta da intraprendere quindi è normale che richieda un po’ di tempo in più. Sono molto buoni anche i giudizi su confort, pulizia e accessibilità dei locali. Su questo il Centro Iperbarico di Ravenna potrà migliorare ancora grazie ai lavori di ampliamento e ristrutturazione programmati per il 2011.

Dal prossimo anno introdurremo alcune novità sulla rilevazione della soddisfazione dei nostri pazienti anche per rilevare l’efficacia della comunicazione sul web attraverso il blog. E’ infatti una novità importante di questi mesi constatare come attraverso il blog arrivino tante richieste da tutta Italia di persone che attraverso la lettura di testimonianze di altri pazienti scoprono l’utilità della terapia iperbarica e l’efficacia dei protocolli applicati al Centro Cura Difficili Ausl di Ravenna.

Una novità che ci sta portando anche a ragionare sui servizi di accoglienza per i pazienti che devono soggiornare a Ravenna per poter svolgere le loro terapie prescritte come ad esempio delle convenzioni con alberghi e strutture ricettive in città. Anzi a riguardo avete suggerimenti e proposte da farci?

Grazie a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *