Sofia (sei anni) torna a scuola dopo un'infezione al ginocchio

Foto di repertorio

Sofia è una bellissima bambina di sei anni che giunge alla nostra attenzione il 27 settembre 2010 con diagnosi di cellulite al ginocchio.
La storia di Sofia inizia a metà agosto con una infiammazione acuta delle prime vie aeree con febbricola. Compaiono anche delle macchie pruriginose (lesioni papulose) a livello del ginocchio. Dopo alcuni giorni il ginocchio si gonfia, diventa caldo.
Il 2 settembre una ecografia al ginocchio evidenzia un ascesso. Inizia subito la terapia antibiotica che dura sette giorni, senza successo. La situazione migliora dopo che l’ascesso viene operato. Dal 20 settembre compaiono due piccole ulcere che secernono.
“Piove sul bagnato”: dopo qualche giorno Sofia cade accidentalmente sbattendo il ginocchio interessato con formazione di un piccolo ematoma e di una piccola ferita molto secernente. Viene ricoverata nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Faenza che la invia, immediatamente, al Centro Iperbarico Ravenna.
Sofia arriva molto spaventata ma riusciamo subito a metterla a suo agio spiegandole che sarebbe entrata in camera iperbarica insieme alla mamma.
Il nostro punto di forza, con i bambini, è proprio quello di farli accompagnare in camera da una persona a loro familiare, in modo che si sentano più tranquilli e a loro agio.
Infatti Sofia è stata brava fin dalla prima seduta ed è, presto, diventata la mascotte del Centro Iperbarico.
Dopo dieci camere iperbariche e medicazioni avanzate, Sofia è guarita completamente ed è stata dimessa dall’Ospedale.  Ora è tornata a scuola e ha ripreso la sua vita normale.

Alessandra Sasselli (caposala Centro iperbarico Ravenna per la ossigenoterapia iperbarica)

0 commenti a “Sofia (sei anni) torna a scuola dopo un'infezione al ginocchio

  1. francesca on

    Sofia…..hai visto che sei famosa!??? te l’avevo detto!! certo se ci fosse la tua di foto sarebbe moooolto piu’ bella!!! un bacione piccola bambola, ci vediamo mercoledì. Francesca (sono quella della segreteria!!)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *