Dario: doc ti scrivo dalla saturazione

Pubblico nel blog del Centro iperbarico di Ravenna la lettera che Dario mi ha inviato dall’Arabia Saudita, scritta all’interno della camera iperbarica dove sta lavorando (in saturazione). Quando si vive  in ambiente chiuso, dove sia difficile il contatto con l’esterno, la fiducia nelle persone che ti assistono,  il sentire l’affetto e l’interesse delle persone è terapia di per sè, facilita la guarigione. Questo è la missione del nostro blog. La lettera è significativa per il dettaglio delle informazioni. Leggila (clicca sull’immagine per ingrandirla), ciao. Pasquale

0 commenti a “Dario: doc ti scrivo dalla saturazione

  1. Pasquale Longobardi on

    Caro Dario, grazie per le informazioni che sono molto dettagliate.

    La gestione della ferita sta procedendo bene e prevedo la completa riparazione tessutale.

    La sede della lesione (in “medichese”: falange distale del quarto dito con prevalente interessamento del versante palmare) corrisponde al decorso del nervo flessore del dito. Essendo il taglio distale (sulla punta del dito) non dovrebbe aver leso il nervo. Controlleremo quando sarai uscito dalla saturazione. Il formicolio non mi preoccupa, è coerente con la riparazione della ferita. Un abbraccio, Pasquale

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *