Scusi Francesca, quando posso entrare nella "camera barbarica"?

Gli strani nomi della camera iperbarica...

Ah si. A volte con i nostri pazienti ci facciamo delle grandi risate.
La camera iperbarica grazie alla creatività di tanti pazienti giovani e anziani prende mille forme e nelle richieste che ci arrivano in segreteria diventa a volte  “scatola iperbarica” o “camera superbarica”.
Altri, per evitare di cadere nella trappola di un nome per niente facile da memorizzare decidono di chimarla “pullmino dove si respira l’ossigeno”. Beh questa definizione non sarebbe per niente male ed è anche divertente l’idea che la seduta iperbarica possa essere una sorta di gita collettiva.

Chissà magari potremo fare un concorso per vedere quali sono i nomi più strani. Se dovessi dare il mio voto opterei certamente  per camera “barbarica”: il signor Antonio ha deciso di chiamarla così e quando parlo con lui  anche io la chiamo così e finalmente ci capiamo alla perfezione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *